Home Tecnica: RS232 RS422 e RS485 Info Luminose Oscilloscopio ads
Utilities: Ohm mW e dBm IP address Euro / Lire Schemi RC Varie: Piscina Risparmiare Barzellette


Risparmio facile

Qui non parliamo di alta finanza o di banche, ma di semplici regole comportamentali adottabili da tutti che ci consentono di evitare inutili sprechi ed ecco quindi il risparmio, e gratuito per giunta. Esempi pratici per risparmiare facilmente, validi per tutti se solo lo vogliamo. Si ottengono solo vantaggi economici immediati e vantaggi ambientali a lungo termine. Per gli adulti si tratta semplicemente di voler cambiare le cattive abitudini dopo averle riconosciute. Per i bambini basta insegnar loro i concetti di base fin da piccoli, anche se ora sprecano giocando, imparano e crescendo risparmieranno.
Ecco iniziamo subito con gli esempi suddivisi per argomento:

ACQUA

Aprendo poco il rubinetto in modo che il flusso d'acqua sia il minimo necessario. Ad esempio quando bevi dal rubinetto ne ingerisci un basso flusso, quello in eccesso se ne va nello scarico per tutto il tempo. Per rendersene conto basta usare un bicchiere, si riempie in un momento e per berlo ci vuole un tempo decisamente maggiore che si traduce in acqua risparmiata se non la fate cadere nel lavandino. Lo stesso vale quando si lavano i denti o le mani ed anche per la rasatura. Se non siete convinti provate a chiudere il tappo del lavandino durante l'uso ed osservate quale volume d'acqua si produce a seconda del comportamento tenuto. Ovviamente anche il fattore tempo fa la sua parte, se per spazzolare i denti impiego 3 minuti, nel frattempo mi conviene chiudere il rubinetto e riaprirlo solo alla fine per sciacquare.

DENTIFRICIO

Ne basta una piccola dose, non serve riempire tutto lo spazzolino. Fateci caso, quello in eccesso cade nel lavandino. Provate col dentifricio a sporcare appena lo spazzolino e lavando i denti otterete comunque un buon risultato senza eccedere con la schiuma. L'efficacia del lavaggio deriva principalmente dall'azione meccanica di spazzolamento e risciacquo.

SAPONE LIQUIDO

Vale il medesimo discorso del dentifricio. Quello in eccesso se ne va inesorabilmente nello scarico oppure si produce troppa schiuma inutilmente. Basta essere moderati per evitare sprechi.

CARTA IGENICA

Qui il risparmio si ottiene in due modi, a casa e fuori casa.
  • In casa propria un ottimo metodo consiste nell'uso del bidet che garantisce risultati igenici migliori e non irrita come la carta. Ricordiamoci di non sprecare troppa acqua e sapone.
  • Fuori casa, o comunque se non si vuole usare il bidet, basta non usarne troppa. Lo spreco avviene quando si usano tre, quattro o cinque strappi. Normalmente ne bastano due diciamo per la prima passata ed uno per le successive. Inoltre dopo aver usato uno strappo, di solito possiamo ripiegarlo in due ed usarlo una seconda volta. Certo questo non vale in tutti i casi ne possiamo pensare di ripiegarlo all'infinito, comunque in generale tale accorgimento consente un notevole risparmio. Provate senza timore di sporcarvi, ed anche in tal caso non si muore, basta poi lavarsi ma sempre risparmiando (vedi sopra).

CARBURANTE / TRASPORTI

Andate piano. Viaggiando in auto su strade veloci si tende ad andare vinici al limite se non oltre. Per esempio tra 100 e 120 Km/h si possono percorrere tra i 15 ed i 18 Km con un litro di carburante, invece viaggando tra i 70 e gli 80 Km/h la percorrenza sale fino a 20 ed anche 21 Km al litro. Questo si traduce in risparmio interessante sul pieno ed anche sull'usura (e dunque sul costo) delle gomme e della vettura stessa. Infatti pochi sanno che gli pneumatici si consumano molto di meno viaggiando in paesi e città rispetto ai viaggi in autostrada proprio a causa della velocità elevata.

ENERGIA ELETTRICA

Spegnete le luci quando non vi servono, sembra banale, ma spesso vengono lasciate/dimenticate accese inutilmente, lo stesso vale per il televisore e tutti gli apparecchi elettrici. Un grande risparmio lo si ottiene usando le moderne lampade a risparmio energetico (vedi questa tabella informativa sulle luci).

Conclusione

Tutto in una parola chiave, "parsimonia" semplicemente per evitare gli sprechi inutili, il che non ha nulla a che fare con la tirchieria ma con la saggezza. Per i più venali comunque se provate a fare due conti scoprirete che a fine anno si accantona un bel gruzzoletto di soldi.

Invio suggerimenti

Se avete qualche suggerimento da aggiungere e/o segnalazioni scrivetemi una e-mail al seguente indirizzo: bbaba chiocciolina tiscali punto it sostituendo ovviamente la parola chiocciolina con il simbolo '@' e la parola punto con il simbolo '.' appunto. Questo trucchetto ha lo scopo di ridurre lo spam rendendo difficile la vita ai programmi di ricerca automatica degli indirizzi e-mail.
sito internet = http://www.bbaba.altervista.org

Home Tecnica: RS232 RS422 e RS485 Info Luminose Oscilloscopio ads
Utilities: Ohm mW e dBm IP address Euro / Lire Schemi RC Varie: Piscina Risparmiare Barzellette


Valid HTML 4.01 Transitional